Prestito Consolidamento Debiti

Il prestito consolidamento debiti è una vantaggiosa soluzione di credito che ti permette di riunire le rate di più finanziamenti in corso in un’unica rata di rimborso più economica e più facile da gestire. Questo tipo di prestito potrebbe sembrare la scelta migliore per risparmiare soldi e, in effetti, è proprio questo l’obiettivo della soluzione di cui vi stiamo parlando. Come per tutti i finanziamenti, però, bisogna studiare attentamente quale sia l’opzione migliore sul commercio e capire se la scelta che stiamo per compiere si adatta a quelle che sono le nostre esigenze personali e finanziarie, altrimenti si rischia di perdere tutta la convenienza.

Prestiti Consolidamento Debiti Come Scegliere Quello Giusto

Ogni singolo caso finanziario è diverso dagli altri e ciò che risulta conveniente per una persona potrebbe non esserlo per un’altra.

Per essere sicuri che sottoscrivere un prestito per consolidamento debiti sia la scelta migliore, è necessario capire bene come funziona e in cosa consiste. In pratica, si tratta di un’estinzione anticipata di tutti i finanziamenti e prestiti già in corso, le cui rate non ancora rimborsate saranno spalmate nel corso del nuovo prestito che si richiede.

Una delle operazioni più importanti da fare per decidere se procedere o meno col consolidamento debiti è quello di analizzare l’ammontare degli interessi dei finanziamenti in corso contro quello nuovo. La percentuale di TAN e TAEG, infatti, indica quanto andremo a spendere per rimborsare il debito: se l’importo derivante dal prestito di consolidamento debiti è minore, potrebbe essere una buona opzione quello di procedere perché effettivamente ci sarà un risparmio economico, altrimenti è meglio lasciare le cose come stanno perché l’impegno economico diventerebbe ancora più gravoso.

Un altro aspetto molto importante da considerare è la durata del piano di ammortamento. Di solito, i prestiti per consolidamento debiti si estinguono in un tempo più ridotto di quanto avviene se dovessimo rimborsare tutti i finanziamenti già aperti. Ciò significa che le rate di rimborso potrebbero essere un po’ più elevate ma, a fine finanziamento, si otterrà un bel risparmio sugli interessi maturati.

Dato che online si possono trovare tantissime soluzioni, ti consigliamo di non accontentarti della prima proposta che trovi. Valuta più opzioni e richiedi i preventivi finanziamento di più banche e finanziarie, se necessario rivolgendoti personalmente a dei consulenti che ti possano aiutare nella scelta più adatta a te!

prestiti consolidamento debiti

Potrebbe essere utile leggere anche: “Prestiti personali senza busta paga” e “Prestiti Inpdap

Consolidamento debiti prestiti in busta paga

Il prestito consolidamento debiti online si può richiedere anche quando i finanziamenti che abbiamo in corso prevedono una trattenuta in busta paga diretta come modalità di rimborso, ovvero una Cessione del Quinto.

In questo caso, però, ci sono delle condizioni ben precise da rispettare per poterlo ottenere. In caso si tratti di un prestito con durata di 72 mesi o più, è necessario averne pagato almeno il 40% prima di procedere col consolidamento; in caso di un prestito con durata inferiore, invece, si può rinnovare solo sottoscrivendo un prestito della durata di 120 mesi.

Inoltre, il consolidamento debiti prestiti in busta paga si può ottenere solo a patto che l’importo ottenuto tramite rinnovo della Cessione del Quinto sia sufficiente a coprire gli importi di tutti i prestiti da consolidare.