Consel Finanziamenti

Preventivo Gratuito e Senza Impegno 

Devi solo compilare il modulo!

I Consel finanziamenti sono tra i migliori prodotti creditizi per chi ha bisogno di ottenere liquidità con cui affrontare qualsiasi spesa e desidera scegliere un istituto finanziario davvero affidabile e conveniente. Grazie alle varie soluzioni proposte, infatti, questi prestiti sono in grado di adattarsi a qualsiasi necessità personale dei clienti che ne fanno domanda.

Ma come si ottengono e quali sono le tipologie più richieste dagli italiani? Vediamolo insieme in questo approfondimento!

Tipologie di prestiti Consel

I Consel prestiti fanno parte del gruppo Banca Sella, che a partire dal 1999 ha iniziato a offrire i suoi servizi che sono in grado di soddisfare davvero qualsiasi tipo di esigenza dei clienti.

Vediamo più nei dettagli di che cosa si tratta.

1. Prontotuo

Si tratta di un prestito personale di tipo non finalizzato, grazie al quale è possibile richiedere un importo da utilizzare per qualsiasi tipo di spesa senza bisogno di dare giustificazioni relative a quando e per che cosa si ha in mente di usarlo.

L’importo minimo ottenibile è di 2.000 euro e quello massimo è di 25.000 da rimborsare attraverso rate fisse per tutta la durata del piano di ammortamento, il quale ha una durata totalmente personalizzabile tra i 12 e i 120 mesi (1-10 anni).

2. Younico

Si tratta di un prestito consolidamento debiti che permette di riunire le rate relative a più finanziamenti che il cliente ha in corso in un’unica rata nuova più facile da gestire e rimborsare.

Sfruttando la comodità del consolidamento debiti, il cliente evita il rischio di dimenticare il pagamento delle varie rate, cosa che comporterebbe una segnalazione al CRIF come cattivo pagatore o segnalato.

3. Youfive

Si tratta della richiestissima Cessione del Quinto, una delle tipologie di prestito più comode e vantaggiose che si possano richiedere per la sua caratteristica di essere rimborsata in modo automatico tramite la trattenuta di una parte dello stipendio o della pensione per un valore pari ad un quinto del guadagno netto.

La richiesta può essere avanzata da dipendenti pubblici, privati o pensionati INPS.

A tal proposito leggi: Cessione del Quinto dipendenti pubbliciCessione del Quinto dipendenti privatiCessione del Quinto INPS

4. Prontotuo Techno

Si tratta di un prestito finalizzato che viene concesso solo ed esclusivamente per acquistare prodotti tecnologici.

L’importo richiedibile è di minimo 500 e massimo 5.000 euro e il rimborso avviene tramite un minimo di 6 e un massimo di 48 rate fisse e costanti.

Consel finanziamenti

Caratteristiche finanziamento Consel

I Consel prestiti personali non prevedono costi aggiuntivi. I clienti non devono farsi carico né delle spese d’istruttoria né di quelle di gestione, caratteristica che li rende estremamente vantaggiosi rispetto ai prodotti offerti da altri istituti di credito.

Il rimborso delle rate può essere effettuato o con l’addebito sul conto corrente del cliente o con il pagamento di bollettini postali da parte dell’intestatario del finanziamento.

Per saperne di più a riguardo leggi: Piccolo prestito con bollettini postaliPrestiti Convenienti

Richiesta prestito Consel

La domanda di richiesta può essere avanzata sia online direttamente dal sito ufficiale della finanziaria sia tramite telefono chiamando una delle filiali sparse sul territorio.

Per effettuare la richiesta è necessario soddisfare tutti i requisiti ed essere in possesso di tutti i documenti necessari.

Tra i requisiti ci sono:

  • reddito fisso e dimostrabile, proveniente sia da lavoro che da pensione, grazie al quale dimostrare di essere in grado di rimborsare il prestito secondo le tempistiche pattuite senza creare ritardi o insolvenza dei pagamenti
  • maggiore età
  • residenza in Italia

Tra i documenti ci sono:

  • documento attestante il reddito (busta paga, 730, cedolino pensionistico)
  • documento identificativo
  • codice fiscale

Una volta analizzata la situazione personale e la documentazione, se il cliente viene ritenuto idoneo a ricevere l’importo, questo sarà accreditato direttamente sul conto corrente dopo circa due settimane di tempo.

Finanziamenti Consel senza busta paga

I prestiti personali Consel possono essere richiesti anche da chi in passato ha avuto problemi creditizi legati a segnalazioni al CRIF ed è considerato protestato o cattivo pagatore.

In questo caso, l’istituto di credito chiederà delle garanzie alternative grazie alle quali tutelarsi da un possibile rischio di non vedersi restituiti i soldi anticipati.

Tra le garanzie richieste di solito ci sono:

  • presenza di un garante, che si faccia carico di pagare al posto dell’intestatario in caso questo non fosse più in grado per problemi economici
  • ipoteca da accendere su un immobile di proprietà

A tal proposito leggi: Prestiti cattivi pagatoriPrestiti a protestati

Per saperne di più leggi anche: Prestiti personali senza busta paga