Cessione del Quinto Pensionati Over 80

Il mercato del credito offre la possibilità di richiedere prestiti a ultraottantenni per soddisfare anche le esigenze di chi, pur trovandosi un po’ in là con gli anni, ha bisogno di soldi per affrontare delle spese urgenti. Ovviamente, per ragioni di limiti di età, non sono tantissime le soluzioni proposte ma ce n’è una che su tutte spicca per sicurezza e convenienza: stiamo parlando della Cessione del Quinto pensionati over 80.

Cessione del Quinto per ultraottantenni: caratteristiche principali

Si tratta di un particolare tipo di prestito personale non finalizzato, con il quale è possibile compiere qualsiasi tipo di spesa senza bisogno di dare alcun giustificativo.

Con un finanziamento tramite Cessione del Quinto a pensionati ultraottantenni non dovrai preoccuparti dei pagamenti in quanto le rate mensili verranno pagate direttamente dall’ente pensionistico trattenendole dal cedolino della pensione. L’importo di tali rate non può mai superare il limite massimo imposto, che è pari ad un quinto di quanto percepisci come pensionamento.

Proprio per il fatto di essere concessi a persone che rientrano in un’età solitamente esclusa dai finanziamenti comunemente offerti, gli istituti e le finanziarie che erogano i prestiti over 80 richiedono che sia obbligatoriamente sottoscritta una polizza assicurativa a garanzia dell’impegno preso. L’assicurazione deve essere di tipo rischio vita e ha lo scopo di tutelare sia l’ente creditore che il sottoscrivente del debito e i propri famigliari. La quota dell’assicurazione viene calcolata all’interno delle spese accessorie ed è sempre già inclusa nell’importo mensile da ripagare al momento della firma del contratto.

Sempre per motivi di sicurezza legati all’età dell’intestatario del finanziamento con Cessione del Quinto per ultraottantenni, ti sarà possibile sottoscrivere un piano di ammortamento della lunghezza massima di 10 anni, cioè 120 mesi.

Per quanto riguarda i tassi di interesse solitamente imposti durante un finanziamento con Cessione del Quinto, va segnalato che essi rimangono invariati per tutta la durata del piano di ammortamento, così come le rate di rimborso che sono sempre costanti, e che sono particolarmente vantaggiosi rispetto agli altri tipi di prestiti personali che puoi trovare in circolazione.

Potrebbe interessarti leggere anche: “Cessione del Quinto Inpdap

cessione del quinto pensionati over 80

Chi non può richiedere una Cessione del Quinto pensionati over 80

Indipendentemente dall’età del richiedente, non potrai usufruire della Cessione del Quinto INPS nei seguenti casi:

  • la pensione che percepisci è inferiore alla quota minima stabilita per legge
  • hai una pensione di inabilità al 100%
  • percepisci una pensione di invalidità civile
  • detieni una pensione di accompagnamento o esodo
  • ricevi assegni di sostegno al nucleo familiare
  • sei intestatario di assegni o pensioni civili

Cessione del Quinto pensionati over 80: come farne richiesta

Fare domanda per ottenere una Cessione del Quinto è sempre un’operazione estremamente facile veloce. Tutto quello che dovrai fare è compilare un documento che attesti la tua volontà di richiedere questo tipo di finanziamento e, soprattutto, l’importo massimo (sempre nel limite di un quinto, lo ricordiamo) che può esserti sottratto dalla cifra netta di quanto percepisci ogni mese. In alternativa, se per qualsiasi motivo non puoi o non vuoi compilare di persona questo documento, potrai rivolgerti ad una banca direttamente convenzionata con l’INPS, la quale chiederà tali informazioni direttamente all’ente.

Prima di decidere a quale banca o finanziaria rivolgerti tra le tante che offrono prestiti per pensionati ultraottantenni, ti consigliamo di fare un calcolo Cessione del Quinto. Fare la simulazione richiede pochissimo tempo ma è molto utile per sapere con certezza a quanto ammonterà la rata di rimborso che dovrai pagare, così da assicurarti di non scegliere un finanziamento che sia troppo oneroso.

Quali documenti servono?

Nel momento in cui ti stai apprestando a compilare la domanda per ottenere la tua Cessione del Quinto pensionati over 80 devi mostrare questi documenti:

  • documento d’identità
  • codice fiscale
  • CUD
  • modello OBIS/M

Una volta consegnati tutti i documenti richiesti, l’INPS controllerà che tu abbia i requisiti adatti e che l’istituto di credito abbia stipulato un contratto in piena regola, prestando particolare attenzione soprattutto ai tassi di interesse applicati, che non possono mai andare oltre ad una soglia limite per non diventare tassi usurai.