Prestito Finalizzato

Preventivo Gratuito e Senza Impegno 

Devi solo compilare il modulo!

Ti serve un prestito per affrontare una spesa ben precisa che hai già in mente da tantissimo tempo e sei più che sicuro che la cifra richiesta non ti servirà per nessun altro motivo? Allora in questo caso la soluzione migliore per te è quella di ricorrere ad un prestito finalizzato.

Continua a leggere per avanzare la tua domanda e sapere come funziona di preciso!

Prestito finalizzato: un finanziamento dedicato ad acquisto di beni e servizi

I prestiti finalizzati sono dei finanziamenti che vengono richiesti per pagare a rate dei beni o dei servizi il cui prezzo di acquisto è piuttosto elevato come, per esempio, auto, moto, barche, elettrodomestici o viaggi. Solitamente la domanda per questa tipologia di prestiti può essere avanzata in due modi:

  • direttamente presso i negozi e i rivenditori dei prodotti che intendiamo acquistare, i quali offrono quasi esclusivamente prestiti a tasso zero
  • online o in filiale presso la banca o la finanziaria alla quale ci vogliamo rivolgere

Gli istituti di credito, infatti, stringono delle convenzioni con i negozianti: saranno loro a pagare, in un’unica soluzione al posto tuo, il bene di cui hai bisogno e poi tu lo ripagherai con le rate di rimborso con scadenza mensile. Tali rate comprenderanno per intero il costo capitale del bene che hai comprato ma anche una parte di interessi che maturano per tutta la durata del finanziamento.

Se decidi di stipulare un finanziamento finalizzato, dovrai firmare due contratti distinti. Un contratto sarà di acquisto e riguarderà esclusivamente te e il venditore, l’altro sarà di finanziamento e varrà tra te e l’istituto di credito.

Uno dei prestiti finalizzati più richiesti è sicuramente il prestito auto.

prestito finalizzato

Potrebbe interessarti leggere anche: “Miglior prestito online” / “Prestiti convenienti

Caratteristiche prestito finalizzato

L’importo finanziabile è stabilito per legge e ammonta a massimo 30.000 euro, che saranno versati direttamente al rivenditore convenzionato con l’ente creditore.

Per ottenere un prestito finalizzato bisogna mostrare di avere delle garanzie. In questo modo le banche e le finanziarie si sentiranno più tutelate dal probabile rischio di insolvenza del debitore. Tra le garanzie più richieste troviamo:

  1. contratto di lavoro a tempo indeterminato
  2. reddito fisso dimostrabile
  3. un garante o coobbligato, che firmi il contratto insieme a te e si faccia carico di rimborsare le rate mensili qualora tu non riuscissi più a fartene carico

Leggi anche: Prestito con garanzia a tutela del credito

Tassi d’interesse prestiti finalizzati

Prima di inoltrare in via definitiva la tua richiesta di finanziamento, ti consigliamo di esaminare attentamente i tassi di interesse che vengono applicati e le condizioni generali del prestito in modo da non firmare un prestito finalizzato che risulti troppo oneroso per te e che graverebbe troppo sulla tua situazione economica.

Nella maggior parte dei casi, i tassi di TAN e TAEG previsti per i prestiti finalizzati sono fissi.

A volte per alcuni prestiti è concesso un periodo di preammortamento. Si tratta di un periodo, a inizio prestito, in cui si ha la possibilità di non rimborsare le rate, che andranno, invece, pagate, per esempio, a 12 mesi dall’acquisto del bene.