Prestiti Inpdap

Cosa sono e come richiedere i Prestiti Inpdap

Se sei un dipendente pubblico o un pensionato ed hai bisogno di un prestito, una possibile soluzione adatta a te sono i prestiti Inpdap. Si tratta di un tipo di prestiti piuttosto facili da ottenere che, contrariamente a quanto si pensi, possono essere erogati non solo dall’ente stesso ma anche da banche e società finanziarie convenzionate con l’Inpdap.

I prestiti sono erogati solo limitatamente alla disponibilità finanziaria che ogni anno è prevista nel bilancio dell’Istituto e ve ne sono di diverse tipologie, ognuna delle quali si differenzia dalle altre in base alla finalità stessa del prestito e della somma richiesta. Continua a leggere l’articolo se desideri sapere quali sono tutti i tipi e i molteplici vantaggi di un prestito Inpdap.

Piccoli prestiti Inpdap

I piccoli prestiti Inpdap, che sono erogati con l’obiettivo di rispondere a delle necessità impellenti e che non avevi programmato, hanno una durata limitata e abbastanza breve.

Ciò che più di tutto li caratterizza è il fatto che vengano concessi senza fare controlli troppo serrati sul richiedente: potrai fare domanda per avere un piccolo prestito Inpdap senza dover per forza spiegare il motivo per cui ti serve il denaro, quando lo userai e per affrontare quali spese.

Come dice il nome stesso, la cifra che potrai richiedere non è elevatissima. Ma quanto puoi ottenere di fatto? Ti è concesso al massimo un finanziamento pari ad una mensilità del tuo guadagno netto, sia che si tratti di busta paga o che si tratti di pensione, e del periodo di un anno. Tale periodo può essere allungato fino a quattro anni, caso in cui avrai diritto a chiedere un importo massimo di quattro mensilità.

Leggi:  Prestiti Per Stranieri

In pratica, questi Inpdap prestiti ti permettono di poter usufruire di una piccola somma di denaro a tuo piacimento e in modo veloce.

Prestiti pluriennali Inpdap

A differenza dei piccoli prestiti di cui abbiamo già parlato, questa tipologia di prestito viene concessa solo per far fronte ad una comprovata necessità personale o familiare. Ma quali motivi sono ritenuti validi al fine di ottenere un prestito pluriennale? Si tratta di calamità naturali, furto, rapina, incendio, acquisto di casa, trasloco, installazioni di impianti ad energia rinnovabile, ristrutturazione degli stessi e acquisto auto, oppure ancora matrimonio, nascita di figli e cure mediche.

Per quanto riguarda la durata nel tempo di questi finanziamenti, essa può variare da minimo cinque a massimo 10 anni e per di più con tassi d’interesse TAN molto vantaggiosi. L’importo della rata mensile di rimborso prevista per ripagare un prestito pluriennale Inpdap sarà costante e mai superiore ad un quinto del guadagno mensile. Il rimborso delle somme erogate avverrà direttamente trattenendoti la cifra dalla busta paga o dal cedolino della pensione.

Leggi:  Prestiti Senza Busta Paga online

prestiti inpdap

Chi può chiedere Prestiti personali INPDAP?

Tutti i prestiti Inpdap sono riservati esclusivamente ai dipendenti pubblici o statali e a tutti i pensionati che in passato hanno avuto rapporti di lavoro nel settore pubblico e, adesso, risultino iscritti alla Gestione Unitaria per le prestazioni creditizie e sociali.

Dunque, a seconda della tua attuale situazione, potrai richiedere:

  • Prestiti Inpdap dipendenti pubblici
  • Prestiti Inpdap dipendenti statali
  • Prestiti pensionati Inpdap

Come richiedere un Inpdap piccolo prestito?

La procedura di domanda per vedersi erogare un prestito Inpdap è diversa a seconda che tu abbia un contratto di lavoro ancora in corso o che tu sia già un pensionato.

Nel primo caso,  dovrai scaricare dal sito ufficiale dell’Inps il modulo di richiesta finanziamento e compilarlo in ogni sua parte con le informazioni che ti vengono richieste. Una volta terminata la compilazione, dovrai consegnarlo alla tua amministrazione di appartenenza, la quale, a sua volta, si preoccuperà di inviarlo all’Ufficio Provinciale o Territoriale di competenza.

Nel secondo caso, invece, potrai inviare la tua domanda direttamente per via telematica.

Non appena la tua domanda di finanziamento verrà accolta, vedrai i soldi richiesti accreditati direttamente sul tuo conto corrente bancario o postale. Altrimenti, potrai anche ritirarli in contanti presso la Banca Cassiera dell’ INPDAP.

Prestiti INPDAP tasso d’interesse

Un altro argomento molto importante e che va attentamente preso in considerazione prima di sottoscrivere il contratto è quello del tasso di interesse applicato.

Leggi:  Prestiti tra Privati

In media il tasso di interesse TAN che viene applicato è pari al 4,25% annuo. Questa percentuale è molto vantaggiosa, soprattutto se paragonata alle normali proposte di prestito personale avanzate da banche e finanziarie.

Tuttavia, i prestiti Inps ex Inpdap prevedono altri costi aggiunti. Si tratta delle spese di amministrazione, che corrispondono circa ad uno 0,50% all’anno, e dei costi legati alla polizza assicurativa, il cui valore dipende dall’ammontare del prestito che vuoi richiedere.

Quali vantaggi ha un Inpdap prestito rispetto ad un prestito tradizionale?

Vantaggi dei piccoli prestiti Inpdap

Ricapitolando, tra i vantaggi che rendono così convenienti i prestiti Inpdap segnaliamo:

  1. che sono dei prestiti non finalizzati e dunque concessi senza che ti venga richiesto alcun giustificativo di spesa.
  2. che possono essere richiesti anche se ci sono degli altri finanziamenti in corso
  3. la possibilità di un rinnovo. Trascorso il primo periodo di ammortamento (che corrisponde di solito a metà del termine inizialmente previsto), infatti, potrai chiedere che il tuo finanziamento sia rinnovato.

Vantaggi dei prestiti Inpdap pluriennali

Tra i vantaggi dei prestiti pluriennali, invece, segnaliamo:

  1. la facilità con cui sono elargiti
  2. l’estinzione anticipata prestito Inpdap in qualsiasi momento lo desideri, senza dover pagare alcun costo aggiuntivo

Articoli suggeriti

Prestiti tra Privati Necessiti di liquidità imminente? Pensi: ho bisogno urgentemente di soldi? Sicuramente starai cercando una soluzione immediata, valutando probabilment...
Agos Calcola Rata Simula prestito Agos: se hai intenzione di richiedere un prestito e magari stai considerando di effettuare il calcolo prestiti Agos, faresti bene a co...
Prestito Vitalizio Ipotecario Prestito Vitalizio Ipotecario di cosa si tratta? Il prestito vitalizio ipotecario è una forma di finanziamento che si rivolge a persone con almeno 60...
Prestiti Auto Prestiti Auto: confronta i migliori finanziamenti Prestiti Acquisto Auto I prestiti per auto sono finanziamenti finalizzati che puoi utilizzare escl...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *