Finanziamento Auto Senza Busta Paga

Il finanziamento auto senza busta paga è la soluzione migliore per tutti coloro che desiderano comprare un’auto nuova o usata a rate ma non hanno la possibilità di dimostrare di avere un reddito fisso.

Fortunatamente nel corso del tempo sono via via andate ad aumentare le banche, le finanziarie e anche le concessionarie che accettano di concedere la possibilità di comprare un’auto a rate senza busta paga evitando così il peso economico di dover affrontare la spesa tutta in un’unica transazione.

A causa della situazione economica che stiamo vivendo, infatti, è molto difficile che qualcuno disponga della liquidità necessaria a comprare l’auto dei suoi sogni senza richiedere almeno un piccolo aiuto. A ciò si aggiunge anche la crisi del mondo del lavoro che costringe molti a trovarsi nella situazione di non avere un lavoro stabile e continuato nel tempo o addirittura a non avere del tutto uno stipendio. Ecco perché i finanziamenti auto senza busta paga sono così tanto richiesti dagli italiani.

Nonostante questa nuova ed importante apertura delle finanziarie e delle concessionarie, la cosa più importante per gli istituti di credito rimane quella di avere la certezza che i loro clienti abbiano davvero la possibilità di ripagare il debito che hanno sottoscritto e che non si ritrovino nella situazione di ritardo dei pagamenti o totale insolvenza. Proprio per questo motivo, anche nel caso in cui il cliente non possa dimostrare di avere un reddito fisso, prima di poter ottenere il prestito dovrà comunque dimostrare di avere delle garanzie alternative.

Comprare un’auto a rate senza busta paga: quali garanzie alternative servono?

Le garanzie che potrebbero più frequentemente essere richieste per ottenere un prestito auto senza busta paga troviamo:

  1. Il garante. Una persona a tua scelta che si incarica di pagare al posto tuo le rate di rimborso nel momento in cui tu non fossi più in grado di sostenerle. Per far sì che questa persona venga accettata dalla finanziaria e dalla concessionaria è necessario che abbia una busta paga fissa e dimostrabile, che abbia un passato creditizio immacolato senza aver mai ricevuto una segnalazione al CRIF come cattivo pagatore e che non abbia altri finanziamenti in corso nel momento in cui sottoscrive il contratto insieme al richiedente principale del prestito.
  2. Un’ipoteca su un immobile di cui sei proprietario. L’istituto di credito o la concessionaria, nel momento in cui non si dovessero vedere rimborsate le rate mensili, avranno il diritto di rifarsi sull’immobile vendendolo e rientrando così nella cifra che gli sarebbe spettata.
  3. Forme di reddito che provengono da affitti o assegni di mantenimento con scadenza mensile fissa.

Finanziamento acquisto auto a rate senza busta paga: chi può richiederlo?

Questi tipi di prodotti creditizi sono stati appositamente pensati per tutti coloro che non hanno una fonte di guadagno fissa e dimostrabile ogni mese, grazie alla quale rimborsare il debito. Potrà avanzare la domanda di prestito chi rientra tra:

Requisiti e documenti necessari per la richiesta

Per quanto riguarda i requisiti che solitamente vengono richiesti ci sono:

  • limite anagrafico compreso tra 18 e 75 anni
  • residenza in Italia
  • permesso di soggiorno per chi non è un cittadino italiano
  • conto corrente intestato sul quale verrà addebitata la rata mensile di rimborso

I documenti che dovrai esibire all’istituto di credito o alla finanziaria sono:

  • documento d’identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • documento che attesti il reddito
Finanziamento auto senza busta paga

Per approfondire leggi anche: Prestiti auto

Carta di credito per comprare auto a rate senza busta paga

Un altro metodo alternativo che ti consigliamo di provare se non vuoi ricorrere al tradizionale prestito per auto senza busta paga è quello di utilizzare la tua carta di credito.

  • Carta di credito revolving può essere usata solo se la tua spesa è inferiore ai 5.000 euro
  • Carta di credito tradizionale, che può essere utilizzata per massimo 24 mesi

In entrambe i casi l’ammontare della rata di rimborso che dovrà essere rimborsata sarà direttamente prelevata dalla carta e quest è un metodo che rende estremamente sicure le banche e le concessionarie sche i loro clienti saranno puntuali e non mancheranno i pagamenti.

Prestito acquisto auto senza busta paga tramite PagoDil

Infine, un’altra alternativa che puoi provare invece del prestito per comprare auto senza busta paga è quella di ricorrere a PagoDil.

Si tratta di un’innovativa forma di finanziamento grazie alla quale potrai acquistare auto a rate senza busta paga. In pratica, grazie a questo sistema di pagamento dilazionato che è stato creato da Cofidis, la finanziaria si incarica di pagare per il cliente l’intera spesa che sta affrontando e, in seguito, il cliente potrà comodamente rimborsare la cifra poco alla volta usufruendo del pagamento rateizzato.